Hai mai sentito quella sensazione che manchi qualcosa alla tua vita? Domanda scontata eh? Però è vero! Quella sensazione si fa sentire e anche più di una volta negli anni...

Quello è il momento di guardarsi dentro e trovare il coraggio di cambiare!

Il Viaggio dell'Eroe è un percorso che tutti noi facciamo più o meno seguendo le stesse tappe, quando decidiamo di fare importanti passi avanti nella nostra vita.

Quando eravamo piccoli, almeno ai miei tempi, ci dicevano di non piangere, ci insegnavano che piangere è "una cosa da femminucce" portandoci a credere che questa naturale funzione psico-fisiologica fosse una cosa sbagliata. E invece...

 

Piangere fa strabene ma è importante farlo nel modo giusto poichè esiste una profonda differenza tra le lacrime che scendono perchè non accettiamo un disagio e quelle che fluendo ci aiutano a vivere il disagio e superarlo.

Tutti siamo più o meno influenzati dal giudizio altrui... è normale ma se ne può uscire imparando a fregarsene di quello che pensano gli altri!

 

A volte le nostre scelte sono influenzate da quello che pensiamo che gli altri pensino di noi... Che fatica! Tutto più facile se ascoltiamo il nostro cuore... vediamo perchè conviene:

La cosa interessante che riguarda il sano atteggiamento del "lasciar andare" è che può essere applicato sia in situazioni positive che in situazioni negative!

 

Per fluire con la vita infatti puoi lasciarti andare alle cose positive come per esempio al Divino, alla luce interiore, all'amore incondizionato.... ma puoi anche lasciar andare le persone che

L'Abbandono è una tappa fondamentale del lungo viaggio che ci porta dalla condizione di intenso legame con la vita materiale alla condizione di "libertà spirituale". Ma cos'è l'Abbandono?

In pratica è la capacità di lasciar andare il controllo che a sua volta si basa sulla paura. Praticare l'Abbandono quindi è una cosa molto benefica per chi vuole emanciparsi a livello profondo e vivere una vita più ricca e luminosa.

Tutti i Maestri Spirituali parlano di Non Attaccamento... ma sarà davvero possibile raggiungerlo? Io ho la mia opinione al riguardo...

Se l'Attaccamento è una funzione vitale utile al mantenimento della specie, ci deve per forza essere qualcosa che ci aiuta a regolare questa funzione ed evitare di esserne sopraffatti.

Il modo migliore per prendere decisioni è ascoltare il Cuore... eh si ma non è facile!

Allora un pizzico di urgenza può aiutarci a entrare velocemente in ascolto e sentire cosa vibra veramente nel Cuore: nel video ti spiego bene come fare! 

Questa è una "tecnica" ispirata al mitico Bob Marley che molti conoscono come un cantante piuttosto frikkettone ma che in realtà era soprattutto un uomo che percorreva con grande sincerità un percorso spirituale.

Presi dall’entusiasmo delle cose belle che facciamo vogliamo sempre raccontare a tutti i nostri successi e le nostre conquiste

Ma c’è una cosa molto utile da sapere: Il maestri dell’India dicono che dovremmo vivere come se avessimo un fuoco sulla lingua che brucia tutto quello che diciamo…

Un fuoco che toglie potere alle parole che pronunciamo, parole che se invece rimangono nell’intimo del nostro cuore acquistano un grande potere…

Tenere per te le cose belle e buone che fai le potenzia, gli permette di far crescere la tua autostima e ti rende una persona più umile e saggia!

Siamo naturalmente portati a pensare che essere ottimisti sia la cosa giusta... ed effettivamente pensare positivo e guardare sempre al lato luminoso delle cose fa bene e rende la vita migliore.

Ma l'intero Universo si basa sulla polarità, sull'alternarsi continuo di buio e luce. Per questo imparare a vedere in modo equanime le cose positive e quelle negative ci permette di vivere in modo più vero e più completo.

La maggior parte degli sforzi compiuti dagli umoni che nei secoli hanno dedicato la loro vita a sviluppare percorsi di crescita spirituale e personale, sono stati rivolti allo sviluppo della capacità di essere sereni in ogni situazione.

L'estate è il momento giusto per ricaricarsi e riposarsi! Il Saluto al Sole (Surya Namaskar) è la pratica più semplice, naturale ed efficace per assorbire l'energia di questa stagione senza sovraccaricarsi.

Le posizioni in questa sequenza Yoga si alternano offrendo momenti per assorbire l'energia vitale (prana) e momenti per rilasciare le tensioni che naturalmente si accumulano nell'organismo.

Ci sono però tante varianti del saluto al sole e a mio avviso non tutte sono rispettose della natura del corpo umano...

Quando arriva la primavera il tuo organismo si predispone ad eliminare molte delle tossine accumulate durante le stagioni precedenti. Questo anche perchè la primavera, essendo la stagione della rinascita, porta una forte ventata di energia.

Nelle antiche tradizioni orientali come l'Ayurveda o il Taoismo, erano ben noti gli effetti di questa stagione sull'organismo e studiandole più da vicino scopriamo che ci sono un sacco di cose semplici e utili che possiamo fare per sfruttare al massimo l'arrivo di questa stagione.

Perchè ti interessa?!?

Ti interessa l'Amore incondizionato perchè vorresti riceverlo essendo amato per quello che sei senza aspettative... o perchè vorresti Amare in modo libero e spontaneo senza limiti e condizioni?

Questa è una buona domanda e un buon punto da cui partire per iniziare a ricevere o liberare il nostro Amore.

Se dieci anni fa parlavi di amore incondizionato molti ti prendevano per un frick, un Hippie… oggi è un concetto molto diffuso e sempre più ricercato.

Nella cultura occidentale si è diffuso grazie anche agli studi nel

Pagina 1 di 2

E-book Gratuito

Inizia a prendere spunti dal mio sito:
Scarica gratuitamente questo utilissimo E-book 


7 attitudini fondamentali per una vita felice, avventurosa e soddisfacente

Qui condivido alcune delle cose che mi hanno permesso di essere ciò che sono oggi :-)

7 abitudini sane,, divertenti da mettere in pratica e con alto potere trasformativo

Seguimi su Facebook

cpr certification online
cpr certification online
© 2015 Jacopo Ceccarelli. All Rights Reserved.